• La volatilità comincia a tornare nel mercato dei criptoscopi dopo una sessione di fine settimana dominata dal consolidamento.
  • I tori BTC/USD sono focalizzati a rompere la resistenza a 9.300 dollari; una mossa che aprirebbe la strada a guadagni superiori a 9.400 dollari.

Il prezzo del Bitcoin si è rifiutato di muoversi e rimane in consolidamento nonostante un breakout al di sopra della resistenza della linea di tendenza discendente.

Il breakout ha visto Bitcoin Evolution superare il livello di Fibonacci del 61,8% preso tra l’ultima oscillazione alta di 9.475 dollari e un’oscillazione bassa di 8.905 dollari. I guadagni si sono estesi sopra i $9.300 ma l’azione rialzista del fine settimana è culminata a $9.330 (resistenza). BTC/USD ha regolato il livello più basso e ha confermato il supporto a $9.200.

Nel frattempo, BTC/USD sta ballando a 9.292 dollari in un quadro rialzista. Guadagni superiori a $9.300 sono probabili nella sessione asiatica in corso, ma si prevede una maggiore volatilità durante la sessione europea.

Grafico a 1 ora BTC/USD

Il Relative Strength Index (RSI) suggerisce che gli acquirenti hanno iniziato a guadagnare terreno contro i tori. L’indicatore punta verso l’alto dopo il rimbalzo del supporto sulla linea mediana. L’immagine rialzista è evidenziata dal MACD. Questo indicatore sta tenendo il terreno sopra la linea mediana oltre a presentare una divergenza positiva. In altre parole, la tendenza è a favore dei tori e se la situazione rimane invariata, Bitcoin continuerebbe a macinare verso nord.

La resistenza è prevista a 9.400, 9.450 e 9.600 dollari. Se Bitcoin farà scendere la congestione dei venditori in queste aree, c’è la possibilità che si crei un nuovo percorso di 10.000 dollari. Per ora, tutta l’attenzione dovrebbe andare verso il superamento dell’ostacolo a 9.300 dollari e la difesa del supporto a 9.200 dollari. Le perdite al di sotto dei 9.200 dollari dovrebbero cercare sostegno rispettivamente a 9.000 e 8.900 dollari.

Bitcoin Livelli Chiave Intraday

Tasso spot: 9.292 dollari

Cambiamento relativo: -5,96

Variazione percentuale: -0,06%.

Tendenza: Bullish

Volatilità: Espansione